Bando Europa Creativa

L’obiettivo è quello di accrescere la capacità dei produttori del settore audiovisivo di sviluppare opere audiovisive europee con potenziale di circolazione sia all’interno che al di fuori dell’UE e agevolare le co-produzioni europee e internazionali.

Soggetti beneficiari

Società di produzione audiovisiva stabilite in uno dei seguenti Paesi ammissibili al Sottoprogramma MEDIA:

  • 28 Paesi UE,
  • i Paesi EFTA/SEE (solo Islanda e Norvegia),
  • i Paesi candidati effettivi e potenziali (solo Albania, Bosnia-Erzegovina, ex Repubblica jugoslava di Macedonia, Montenegro, Serbia).

Tipologia di progetti ammissibili

Sono ammissibili singoli progetti di produzione di opere audiovisive per il cinema, la televisione o per lo sfruttamento commerciale su piattaforme digitali.

Il sostegno è destinato solo alle attività di sviluppo delle seguenti opere:

  • lungometraggi, animazione e documentari creativi di durata non inferiore a 60 minuti destinati prevalentemente alla proiezione in sale cinematografiche;
  • fiction della durata complessiva di almeno 90 minuti, animazione della durata complessiva di almeno 24 minuti e documentari creativi della durata di almeno 50 minuti, destinati prevalentemente alla televisione;
  • fiction aventi durata complessiva, o un’esperienza dell’utente complessiva, di almeno 90 minuti, animazione di durata complessiva, o con esperienza dell’utente complessiva, di almeno 24 minuti, documentari creativi aventi durata complessiva, o un’esperienza dell’utente complessiva, di almeno 50 minuti, destinati prevalentemente a un utilizzo attraverso piattaforme digitali.

Entità e forma dell’agevolazione

Il contributo finanziario per un singolo progetto consisterà in una somma di:

• € 60.000 nel caso di opera d’animazione;
• € 25.000 nel caso di documentario creativo;
• € 50.000 nel caso di fiction con budget stimato di produzione pari o superiore a € 1.500.000,00;
• € 30.000 nel caso di fiction con budget stimato di produzione inferiore a € 1.500.000,00.

Scadenza

Le domande dovranno essere presentate entro:

  • il 23.11.2017 (prima scadenza)
  • il 19.04.2018 (seconda scadenza)
2017-12-12T15:34:16+02:00 martedì, 3 Ottobre, 2017|Agevolazioni PMI, Nazionale, Notizie|