BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0-ANNO 2019 CCIAA Frosinone

AREA GEOGRAFICA: Area di Frosinone

SCADENZA: 31 Maggio 2019

DESCRIZIONE COMPLETA DEL BANDO: l’obiettivo è quello di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole, Medie Imprese di tutti i settori economici, attraverso

  • la diffusione della cultura digitale tra le MPMI del territorio camerale
  • innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e i suoi benefici
  • sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate dalle imprese del territorio in parallelo con i servizi offerti dai PID

BENEFICIARI: Micro, piccole, medie imprese che:

  1. hanno la sede legale e o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Frosinone
  2. sono attive e in regola con con l’Iscrizione nel Registro delle Imprese
  3. sono in regola con il pagamento del diritto annuale
  4. non sono in stato di fallimento,liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasia altra situazione equivalente

TIPOLOGIE DI SPESE AMMISSIBILI:

Per la Misura A ( Pogetti condividi da più imprese) e la Misura B (Progetti condivisi da singole imprese) sono ammissibili spese per:

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste nel Bando. Tali spese devono rappresentare almeno il 30% delle spese ammissibili
  • acquisto di beni e servizi strumentali, nel limite massimo del 70% delle spese ammissibili funzionali all’acquisizione delle tecnolgie abilitanti

A titolo esemplificativo:

  • Acquisto di connettività dedicata
  • Acqusito di licenze software
  • acquisto di servizi erogati in modalità cloud computing Saas
  • acquisto di servizi di system integration applicativa
  • acquisto di servizi per lo sviluppo di software e applicazioni digitali
  • acquisto di dispositivi e servizi per la creazione e l’uso di ambienti tridimensionali
  • acquisto di dispositivi e servizi infrastrutturali (hardware, networking, digitalizzazione,storage..)

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE: 

Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di Commercio a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a 140.000€ e sono suddivise nel seguente modo:

  • Misura A: 50.000€
  • Misura B: 90.000€

Le agevolazioni sono accordate sottoforma di voucher. I voucher avranno un importo unitario massimo di 10.000€. L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili.

2019-04-17T10:10:38+02:00 mercoledì, 17 Aprile, 2019|Agevolazioni PMI, In Primo Piano, Lazio, newsletter, Notizie|