PSR 2014/2020. Misura 16.1.1 Contributo a fondo perduto fino al 100%

SCHEDA BANDO

  • Area Geografica: Molise

  • Scadenza: BANDO APERTO | Scadenza il 10/01/2018

  • Beneficiari: Associazioni/Onlus/Consorzi, Ente pubblico, PMI, Grande Impresa, Micro Impresa

  • Settore: Servizi/No Profit, Pubblico, Agroindustria/Agroalimentare, Agricoltura

  • Spese finanziate: Consulenze/Servizi, Avvio attività

  • Agevolazione: Contributo a fondo perduto

  • Dotazione Finanziaria: € 50.000

Descrizione completa del bando

Il bando attivato della Regione Molise a valere sull’intervento della 16.1.1, previsto dal Programma di Sviluppo Rurale2014/2020, è finalizzato ad incentivare la costituzione dei gruppi operativi (GO) per l’innovazione.

Il bando è articolato in due fasi:

  • Fase I – setting-up per la costituzione e l’avvio del GO;
  • Fase II – operativa per laselezione delle proposte operative di progetto.

Il presente avviso pubblico, rappresenta la prima fase del bando, Fase I – setting-up, e consentirà la costituzione e l’avvio dei Gruppi Operativi che intendono cooperare per l’attuazione di un progetto di innovazione.

Soggetti beneficiari

I beneficiari sono i Gruppi Operativi del Partenariato europeo perl’innovazione (PEI).

Requisiti del soggetto proponente:

Presenza di almeno 2 partner scelti tra i soggetti appartenenti alle seguenti categorie:

1. imprese del settore agricolo, agroenergetico, agroindustriale e forestale che svolgono attività di produzione e/o commercializzazione e/o trasformazione di prodotti agricoli;

2. organizzazioni di produttori;

3. organismi di ricerca e/o sperimentazione;

4. attori del sistema della conoscenza, consulenti e formatori accreditati;

5. organizzazioni interprofessionali;

6. reti di imprese;

7. Consorzi di tutela o gruppi ;

8. soggetti pubblici o privati proprietari o gestori di boschi, o loro aggregazioni;

9. soggetti giuridici costituiti in forma associata che operano nel settore agroforestale.

Tipologia di spese ammissibili

a. spese per acquisizione di consulenze, studi e servizi relativi a studi di fattibilità, ricerche preliminari, animazione volta al completamento del partenariato, consulenza o supporto all’innovazione per la stesura della proposta progettuale per la seconda fase;

b. spese di personale interno a tempo determinato o indeterminato dedicato alla predisposizione di studi di fattibilità, ricerche preliminari, animazione volta al completamento del partenariato, consulenza o supporto all’innovazione per la stesura della proposta progettuale per la seconda fase, comprese le spese per borse e assegni di ricerca e le eventuali spese di missioni e trasferte;

c. spese relative a riunioni ed incontri (a titolo esemplificativo: affitto locali e noleggio attrezzature);

d. spese di costituzione;

e. spese di funzionamento fino ad un massimo del 5% del costo totale previsto.

Entità e forma agevolazione

Per la fase di setting-up/costituzione l’intensità di aiuto è pari al 60% dei costi sostenuti e fino ad un massimo di € 10.000,00 per iniziativa proposta.

Per il finanziamento delle domande inoltrate ai sensi del presente avviso relativo alla Fase Isetting up è stanziato l’importo di € 50.000,00.

Scadenza

A seguito della proroga, sarà possibile presentare domanda fino al 10.01.2018.

2018-03-02T12:07:46+00:00 giovedì, 7 Dicembre, 2017|Agevolazioni PMI, Molise, Notizie|