I voucher digitali 4.0 delle Camere di Commercio

Tra i servizi messi a disposizione dalle Camere di Commercio, da oggi è possibile beneficiare di quello che prevede l’accesso a voucher per l’acquisto di servizi di consulenza, formazione e tecnologie nell’ambito del Piano Impresa 4.0

Con un ammontare di risorse complessivamente pari a 15 milioni e mezzo, disponibili sottoforma di voucher fino ad un importo massimo di 10.000€, tale agevolazione consente di realizzare acquisti per consulenze, formazione e tecnologie 4.0: un sostegno concreto a favore delle micro e piccole imprese italiane.

I beneficari infatti si indetificano nelle singole micro, piccole e medie imprese, ed anche i gruppi di imprese che partecipano ad un progetto aggregato finalizzato all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0

I voucher sono erogati attravero Bandi pubblicati dalla Camera di Commercio a cadenza variabile, e c’è tempo fino al 15 Luglio 2019 per richiderne l’erogazione presso la propria Camera di Commercio o consultando la sezione specifica del portale nazionale dedicato al Punto Impresa Digitale (Pid).

La novità principale rispetto alle scorse edizioni è che i voucher possono essere utilizzati non solo in formazione e consulenza, ma anche per l’acquisto di macchinari e software 4.0 da inserire in azienda con un limite massimo del 50% delle spese ammissibili.

CONTATTACI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Unisciti al nostro canate TELEGRAM

2019-04-10T12:36:36+02:00 mercoledì, 10 Aprile, 2019|Agevolazioni PMI, In Primo Piano, Nazionale, newsletter, Notizie|